Diventa Cliente

Chi siamo


CheBanca!
è la banca del Gruppo Mediobanca
dedicata al risparmio e agli investimenti

CheBanca! e Gruppo Mediobanca


Nata nel 2008 come banca multicanale a sostegno della raccolta del Gruppo, CheBanca! nel 2014 ha ampliato la propria missione alla gestione del risparmio coniugando alla nativa impostazione digitale un forte contenuto consulenziale.

CheBanca! e Gruppo Mediobanca

Negli ultimi anni CheBanca! ha accelerato ulteriormente il processo di crescita e ha focalizzato la sua attenzione al consolidamento dell’area Wealth Management del Gruppo Mediobanca tramite il potenziamento delle strutture commerciali al servizio della clientela Affluent e Premier. La piattaforma digitale – costantemente rinnovata e aggiornata – è oggi il cuore operativo della Banca e si pone a diretto servizio dei clienti e delle reti distributive dirette (gestori Affluent/Premier) e indirette (consulenti finanziari).

Il risultato è un modello unico, dove la competenza e l’esperienza dei professionisti sono messe a disposizione dei clienti con un approccio multicanale capace di rispondere a tutte le specifiche esigenze e a standard di assoluta eccellenza.

Gruppo Mediobanca

Le tappe della nostra crescita


2008. .

2014. .

2016. .

2017. .



2008


Nasce CheBanca!, prima banca nativa digitale che opera con un modello di distribuzione multicanale (online, Servizio Clienti e Filiali). Nel primo anno di apertura CheBanca! registra depositi per 5,3 miliardi di euro e 170 mila conti aperti.

2014


CheBanca! amplia il proprio modello di offerta includendo i servizi di gestione del risparmio, associando all'impostazione digitale la consulenza sugli investimenti.

2016


CheBanca! acquisisce le attività retail di Barclays in Italia. Questa operazione permette alla banca di raddoppiare le proprie dimensioni, rafforzandosi nel risparmio gestito.

2017


Nasce la rete dei Consulenti Finanziari CheBanca!, con l’obiettivo di creare una struttura capillare su tutto il territorio nazionale.

I nostri numeri


Fonte: CdA CheBanca! Approvazione semestrale al 31 dicembre 2020

879.000


Clienti

896


Consulenti dipendenti e non dipendenti

29,9mld


Patrimonio totale dei clienti

13,9mld


Raccolta indiretta

I nostri progetti

La pandemia da Covid-19 ha portato, oltre ad un’emergenza sanitaria, una forte emergenza sociale. Sono infatti aumentate significativamente le famiglie sotto la soglia di povertà. 

 

CheBanca! ha deciso di sostenere e contribuire ad ampliare il progetto “Emergenza Alimentare” della Fondazione Progetto Arca, destinando una parte delle risorse raccolte con l’iniziativa 1x1000 legata alla promozione sul Conto Deposito.

 

Con il suo contributo di 360.000€ CheBanca! supporta la Fondazione Progetto Arca nell’invio di pacchi di beni alimentari e di prima necessità a 1.000 famiglie per tutto il 2021 in varie città italiane.

 

Scopri di più

Grazie all’iniziativa “Conto Deposito 1%”, CheBanca! ha donato una somma, pari all’1x1000 degli importi vincolati in promozione, sostenendo il programma sanitario di emergenza Operazione Senza Sprechi, ideato da Hope Onlus organizzazione non profit specializzata in progetti sulla salute e sull’educazione.

 

Il progetto ha permesso di consegnare ai reparti di rianimazione di 9 ospedali della Lombardia ventilatori polmonari, ecografi portatili e dispositivi medici acquistati grazie alla donazione di 300.000€ effettuata da CheBanca! a Hope Onlus. 

 

Scopri di più

 

L’Accademia del Legno di CheBanca! è l’impresa sociale artigiana nata dalla collaborazione con la cooperativa sociale Contrada degli Artigiani di Cometa.
 

Un progetto triennale pensato per creare un centro d’eccellenza per il recupero della dispersione scolastica e l’inserimento lavorativo di ragazzi che vivono condizioni sociali, economiche e personali difficili. L’obiettivo è quello di diventare una realtà imprenditoriale sostenibile e indipendente.
 

L’Accademia del Legno di CheBanca! ha dunque una doppia anima.
Da una parte si focalizza sulla formazione, essenziale per la crescita e la futura carriera degli allievi della Scuola Oliver Twist di Cometa, dall’altra rappresenta una vera e propria start-up artigiana, in grado di realizzare prodotti ad alto valore qualitativo nel campo dell’arredo e della decorazione d’interni, destinati al mercato nazionale e internazionale.
 

Contrada degli Artigiani, attraverso l’Accademia del Legno di CheBanca!, investe sulla crescita professionale di  giovani del proprio organico e offre inoltre tirocini mirati sia all’orientamento sia all’inserimento nel mondo del lavoro.
Al termine di questo percorso formativo tutti gli allievi potranno entrare nel mondo del lavoro forti delle competenze acquisite e i più meritevoli saranno assunti dall’Accademia.

Il secondo anno del progetto è stato fortemente segnato dal lockdown, ma Cometa ha convertito la formazione in aula in attività virtuali. Poiché la pandemia ha riportato al centro dei valori di molti italiani la casa, l’Accademia del Legno rivolge ancora di più il suo impegno nella creazione di opere d’arredo anche attraverso l’attività di restauro, per favorire la cura degli spazi abitativi.

 

Scopri di più sull’Accademia del Legno di CheBanca!.

Logo Progetto INSIEME

 

INSIEME è il progetto nato dalla collaborazione con CUS Milano Rugby – e con la partecipazione del Comune di Milano - per promuovere l’inclusione sociale attraverso lo sport e la diffusione di valori importanti come il rispetto delle regole e dell’avversario, in un contesto di sana e leale competizione.
 

L’attività, gestita da CUS Milano Rugby con il supporto di educatori e tecnici qualificati, prevede l’avvicinamento a discipline quali rugby, pallavolo e atletica leggera anche attraverso interventi nelle scuole e corsi pomeridiani. È rivolta agli alunni delle scuole primarie e secondarie di quartieri periferici di Milano e ha l’obiettivo di coinvolgere fino a 1.500 ragazzi: lo sport diventa fattore di aggregazione sociale e occasione di crescita per minori appartenenti a fasce socialmente deboli e a rischio esclusione.
 

Partito nel 2018 da Quarto Oggiaro con la realizzazione di un campo da rugby e pallavolo presso l’oratorio Sant’Agnese, nel 2019 è stato inaugurato in Via Padova un nuovo campo da rugby: un’area verde completamente riqualificata e attrezzata, che ospita le sessioni di allenamento settimanali di oltre 120 ragazzi del quartiere. Gli allenamenti vedono la partecipazione anche dei volontari del Gruppo Mediobanca.
 

Il prossimo passo: ampliare il progetto al quartiere di Baggio.

 

INSIEME non si è fermato durante l’emergenza sanitaria grazie al prezioso contributo degli allenatori: videochat, video di gruppo e tutorial a tema rugby sono stati gli strumenti online utilizzati per coinvolgere genitori e figli.
 

Gli incontri sono ripartiti con il Summer Camp 2020 che, nel rispetto delle norme sanitarie, ha saputo creare momenti di svago, allenamento e socialità sui campi per rivivere lo sport con nuove regole.

 

Guarda il video

Logo Gruppo Mediobanca Sport Camp

 

Gruppo Mediobanca Sport Camp è un progetto solidale, realizzato con il patrocinio del Comune di Milano, per promuovere la socialità e i valori dello sport presso l’Istituto Minorile Penale “Cesare Beccaria” e facilitare il processo di reinserimento dei minori post detenzione.

Nato nel 2017, il Camp è stato organizzato dal Gruppo Mediobanca con la collaborazione di Diego Dominguez - campione di rugby - e del suo staff, che ha condiviso con i ragazzi dell’Istituto un’esperienza di sport, competizione e fair play.
Il torneo è composto da varie discipline sportive e coinvolge circa 40 ragazzi tra i 16 e i 21 anni.

Nelle ultime edizioni ha visto la partecipazione di alcuni ospiti d’eccezione: Federico Morlacchi (4 medaglie d’oro alle Paralimpiadi di Rio 2016), la squadra di rugby CUS Milano, una rappresentanza della squadra Primavera e allenatori delle giovanili dell’Inter.

Anche alcuni dipendenti del Gruppo Mediobanca hanno collaborato con lo staff e contribuito, con la loro partecipazione, a valorizzare il progetto.

Logo Crescere Che Impresa!

 

Crescere che Impresa! è il programma didattico di educazione finanziaria nato grazie alla partnership con Junior Achievement Italia. Un’occasione per diffondere la cultura finanziaria e imprenditoriale a favore dei ragazzi, fornendo loro competenze utili a realizzare il proprio futuro professionale e diventare cittadini consapevoli del domani.
 

Durante le lezioni in aula, gli alunni tra gli 11 e i 14 anni hanno la possibilità di confrontarsi con i volontari di Mediobanca, CheBanca! e Compass per svolgere attività di gruppo e interattive, familiarizzando con concetti di economia e finanza: il tutto attraverso una forte sinergia fra metodi tradizionali e strumenti digitali.
 

A Ottobre 2019, in occasione del Mese dell'Educazione Finanziaria, Crescere che Impresa! ha portato gli studenti delle scuole medie a lezione nelle Filiali CheBanca! di Milano, Brescia e Roma. I ragazzi hanno avuto la possibilità di scoprire come funziona una banca e mettere alla prova le proprie capacità imprenditoriali attraverso attività di gruppo interattive.
 

Il progetto ha già raggiunto importanti traguardi, con oltre 8.000 studenti coinvolti per un totale di 440 classi.
 

Nel 2020 la didattica ha subito una trasformazione significativa e a causa del lockdown si è svolta esclusivamente online. In questo contesto Crescere che Impresa! ha sostenuto gli alunni e le famiglie, fornendo strumenti per continuare il percorso di formazione finanziaria a distanza.

 

Guarda il video

Per maggiori informazioni su tutti i progetti dedicati ad ambiente e territorio, cultura, ricerca e innovazione e inclusione sociale del Gruppo Mediobanca visita la pagina dedicata sul sito mediobanca.com.

Risultati finanziari

 

Il Consiglio di Amministrazione di CheBanca! ha approvato i risultati al 31 dicembre 2020. Leggi il comunicato

L’approvazione semestrale mostra risultati record per masse (€30mld, +8%), ricavi (€173m, +9%), di cui €60m commissioni (+21%) e utile netto (€23m, +20%). Nel dettaglio:

 

Masse complessive della clientela salite a €29,9mld (+7,6% nel semestre; +4,2% nel trimestre).

  • Raccolta netta semestrale per €1,6mld (€0,8 a trimestre), raddoppiata rispetto all’anno precedente;
  • AUM/AUA in crescita a €13,9mld (+11,3% nel semestre; +7,5% nel trimestre).

 

Impieghi a €10,7mld (4,5% nel semestre; +3% nel trimestre).

  • Erogazione di mutui residenziali per €1,1mld (di cui €0,7mld nel trimestre vs. €0,4mld del trimestre precedente).

 

La rete distributiva torna a crescere dopo il rallentamento causa Covid.

  • 896 professionisti e 200 punti vendita;
  • n. 467 gestori affluent e premier (+13 nel semestre), che hanno raccolto nel semestre €0,5mld di AUM/AUA;
  • n. 429 consulenti finanziari (+15 nel semestre), che hanno raccolto nel semestre €0,4mld di AUM/AUA.

 

Ricavi, utile operativo e netto in significativo progresso.

  • Ricavi a €173,3m in sostenuta crescita (+8,9%) rispetto al primo semestre dell’anno precedente, trainati dall’importante crescita delle commissioni a €60,5m (+21%) prevalentemente ricorrenti;
  • costi a €128,4m (+4,3%) in aumento per l’accresciuta operatività e distribuzione;
  • la qualità dell’attivo si mantiene eccellente, anche relativamente alla gestione delle moratorie;
  • utile operativo (+17,8% a €33,7m) e utile netto (+19,5% a €22,7m) in marcata crescita.

 

Dati societari

 

Per consultare i dati societari di CheBanca! e i relativi documenti, nonché le politiche di remunerazione e la loro coerenza con l’integrazione del rischio di sostenibilità clicca qui.