Diventa Cliente

Sicurezza digitale

 

Identità, dati personali, rete, dispositivi, social network: leggi i nostri suggerimenti per utilizzare il web in modo consapevole e sicuro.

PASSWORD

  • Quando devi impostare una password, ti consigliamo di non utilizzare numeri di telefono, indirizzi o altre informazioni personali (ad esempio, la data di nascita). Se qualcuno ottiene queste informazioni, è facile che tenti di utilizzare per accedere al tuo account.
  • Per scegliere una password efficace, puoi - ad esempio - pensare a un detto o a una serie di parole per te facili da ricordare e usare la prima lettera di ognuna. Per costruire una password robusta, ricorda di usare una combinazione di lettere, numeri e caratteri speciali.
  • Non utilizzare la stessa password per più account o servizi. Se temi di dimenticarle, puoi affidarti ad un gestore online o creare il tuo algoritmo personale per generarle e ricordarle tutte.

 

DATI SALVATI

  • Conserva soltanto i dati necessari e rimuovi, da tutti i tuoi dispositivi (PC, smartphone, tablet), i dati che non utilizzi più.
  • Crea un duplicato (backup) dei tuoi dati, meglio su un disco rigido esterno, oppure custodiscili attraverso un servizio in cloud: in questo modo potrai recuperarli in qualsiasi momento e da qualsiasi altro dispositivo.

COMPORTAMENTI ONLINE

  • Utilizza un indirizzo email diverso per ogni contesto. Ad esempio, riservano uno per i conti bancari, uno per gli strumenti aziendali, uno per le newsletter personali, e così via. 
  • Disabilita il salvataggio automatico delle password: è un'abitudine rischiosa in termini di protezione dei dati.
  • Assicurati sempre di effettuare il logout dal tuo account, soprattutto quando utilizzi un dispositivo diverso dal tuo PC, smartphone o tablet personale.
  • Presta attenzione quando ricerchi contenuti molto richiesti: è facile essere indirizzati su siti web falsi, destinati esclusivamente a “rubare click”, raccogliere informazioni sugli utenti o diffondere file dannosi.
  • Presta attenzione a qualsiasi email, sito o messaggio che ti chieda di fornire dati sensibili: le organizzazioni istituzionali generalmente dispongono di specifici canali protetti, dedicati a questo tipo di richieste.
  • Presta attenzione alle offerte che ricevi o leggi online. Quando fai acquisti online, prediligi i siti e-commerce di fiducia: se hai familiarità con un certo rivenditore è più facile evitare truffe.

 

INFORMAZIONI FINANZIARIE

  • Evita di effettuare operazioni bancarie e inviare informazioni sensibili su una rete Wi-Fi pubblica. In generale, se sei connesso a una rete Wi-Fi pubblica, ti consigliamo di non fare attività che richiedono l'inserimento di una password.
  • Quando disponi una transazione finanziaria assicurati di essere su un sito web sicuro, controllando che sia presente all'inizio della barra degli indirizzi nel browser la dicitura "https".

TIENI TUTTO SOTTO CONTROLLO

  • Abilita il servizio di alert via email, SMS o notifica push in App per ricevere un avviso ogni volta che la tua Carta CheBanca! viene utilizzata; in questo modo ti accorgerai subito di movimenti sospetti.
  • Se hai accesso online ai tuoi conti bancari, controlla gli estratti conto e i movimenti della tua Carta ogni settimana, verificando che non siano avvenute transazioni sospette. Presta attenzione soprattutto ai movimenti "più piccoli", ossia d’importo più ridotto: sono quelli che passano più inosservati e quindi più facilmente diventano uno strumento per i tentativi di truffa.

 

PRESTA ATTENZIONE ALLA CONTRAFFAZIONE

  • Assicurati di conservare in maniera adeguata i dati delle tue Carte ricevuti dalla Banca e sii molto prudente nel comunicarli ad altri: verifica sempre da chi provengono le richieste e, in caso di dubbio, non divulgare i tuoi dati.
  • Non salvare sul tuo smartphone o inviare ad altri fotografie dei tuoi assegni (nemmeno quelli non compilati) o dei codici sensibili della tua Carta. Con queste informazioni, è molto facile contraffare gli strumenti di pagamento.

DISPOSITIVI PERSONALI

  • Aggiorna periodicamente il sistema operativo dei tuoi dispositivi personali (PC, smartphone, tablet) per proteggerli dalle minacce più recenti e prenditi cura della loro pulizia periodica (eliminando file, App e dati non più utili). In questo modo, sarà più facile tutelarne la sicurezza.
  • Proteggi i tuoi dispositivi con un buon programma antivirus/antimalware e fai scansioni periodiche di spyware. Installa un firewall personale per proteggere PC, smartphone e tablet da attacchi diretti.
  • Spegni sempre il tuo PC quando non lo usi: lasciandolo in modalità "standby" - e connesso alla rete - si prolungano i tempi di esposizione a possibili accessi non autorizzati.
  • Prima di smaltire un vecchio dispositivo elettronico, assicurati di rendere illeggibili le informazioni al suo interno: puoi cancellare i contenuti mediante procedura magnetica o attraverso un software dedicato. Se si tratta di uno smartphone, esegui un reset di fabbrica (ovvero il ripristino alle condizioni iniziali).
  • Elimina le email provenienti da fonti sconosciute ed evita di scaricare file da un sito web di cui non ti fidi completamente. Sii inoltre cauto nell'interagire con eventuali finestre "pop-up" e annunci casuali quando navighi su un sito web: potrebbero aprire la porta a virus e altri programmi in grado di danneggiare i tuoi dispositivi.
  • Evita di effettuare acquisti, operazioni bancarie o altre attività sensibili dai tuoi dispositivi mobili in luoghi pubblici o sui mezzi di trasporto: in questo contesti è più facile che le informazioni sul tuo schermo vengano lette a tua insaputa.

 

APP

  • Non installare applicazioni se non dagli store ufficiali: alcune app possono condividere le tue informazioni personali con soggetti terzi, persino la posizione del GPS.
  • Controlla e configura le impostazioni di privacy delle tue app: puoi sempre scegliere di condividere solo le informazioni strettamente necessarie per il funzionamento dell’applicazione.
  • Limita per quanto possibile l'upload automatico dei dati sui cloud delllo sviluppatore: scegli sempre tu quali informazioni caricare sui server remoti.
  • Imposta dei "filtri di contenuti" in modo che i tuoi bambini non possono inavvertitamente scaricare applicazioni dai contenuti inappropriati o dannosi.
  • Non condividere troppe informazioni personali sui social network. Indirizzi, nomi dei tuoi figli e informazioni personali, in combinazione con altri dati reperibili su di te, potrebbero facilitare eventuali hacker.
  • Scegli sempre il massimo livello di privacy per i tuoi dati personali e controlla periodicamente le impostazioni di privacy del tuo account, poiché le policy dei social network sono in continuo aggiornamento.
  • Non accettare richieste di amicizia da persone che non conosci e usa il tuo profilo per mantenere i rapporti con amici autentici. Ricorda: se utenti sospetti assumono atteggiamenti invasivi nei tuoi confronti, i social network generalmente ti permettono di bloccare o segnalare chi non rispetta la tua privacy.
  • Non fidarti di utenti, anche profili di amici, che affermano di essere in pericolo o ti chiedono un aiuto finanziario. Contattali personalmente e sincerati che non sia una truffa.
  • Sui social network in cui è possibile, attiva la verifica in due passaggi per i tuoi account. Questa verifica richiederà una password e un codice numerico inviato al tuo telefono tramite SMS ogni volta che tenti di accedere da un altro dispositivo.
  • Se una società attraverso la quale disponi di un account ha subito una violazione dei dati, cambia immediatamente la tua password.
  • Se una violazione dei dati ha colpito una società che ti ha emesso una Carta, annulla quella esistente e richiedine una nuova.
  • Se ricevi un link via e-mail per aggiornare le tue informazioni di login, visita il sito web della società (digitando l'URL nella barra degli indirizzi) e verifica che la violazione sia effettivamente avvenuta.