Torna Su
Mediobanca Defensive Portfolio Mediobanca Defensive Portfolio

MEDIOBANCA DEFENSIVE PORTFOLIO

Mediobanca S.G.R., la Società di Gestione del Risparmio del Gruppo Mediobanca, ha studiato una soluzione per chi cerca prospettive di rendimento anche nell’attuale contesto di mercato caratterizzato da tassi bassi che non riescono a coprire l'inflazione, generando rendimenti reali negativi.

Mediobanca Defensive Portfolio è un fondo obbligazionario che, prendendo come riferimento un orizzonte di investimento di almeno 3 anni, rappresenta una soluzione per l'impiego della liquidità.

Il focus della strategia è quello di cogliere le opportunità di mercato in modo dinamico attraverso un portafoglio obbligazionario efficiente e con un livello di rischio contenuto.

LA FORMULA DI MEDIOBANCA S.G.R

Il Fondo investe principalmente in titoli di emittenti sovrani, o garantiti da Stati sovrani, di organismi sovranazionali e di emittenti societari, appartenenti a qualsiasi categoria industriale e in qualsiasi area geografica, con un focus principale su aree non emergenti.

Questo mix bilanciato permette di ottenere la stabilità del capitale grazie alla componente obbligazionaria europea a breve termine e, allo stesso tempo, di ricercare aree di rendimento grazie ad una gestione tattica del portafoglio.

Defensive Portfolio ha uno stile di gestione attivo e quindi la sua composizione può variare anche significativamente nel corso del tempo.
La ripartizione dei diversi strumenti finanziari e la selezione delle diverse aree geografiche si adegua all’andamento dei mercati, alla dinamica delle principali variabili macroeconomiche e alle aspettative sia di carattere macro e microeconomico e sia di carattere finanziario.

IL PROCESSO DI INVESTIMENTO

Analisi dello scenario macroeconomico
Il team di gestione analizza le principali variabili che impattano il mondo obbligazionario. Vengono elaborate, tramite modelli di previsione, le aspettative sul ciclo economico e sulle sue principali variabili (inflazione, crescita, politica monetaria).

Individuazione dell'asset allocation più efficiente
Sulla base delle valutazioni ottenute nella prima fase del processo di investimento, il team di gestione individua l’asset allocation più efficiente in termini di aree geografiche, tipologie di obbligazioni (governative, corporate e High Yield) e posizionamento sulla curva dei rendimenti.

Selezione delle obbligazioni
Viene costruito un portafoglio di titoli obbligazionari che si pone l’obiettivo di generare il rendimento nel rispetto del profilo di rischio contenuto del fondo.

Monitoraggio in tempo reale
Costantemente, il team di gestione monitora il portafoglio allo scopo di verificare l’aderenza delle previsioni rispetto all’effettivo comportamento del mercato.

Analisi dei risultati
In base ai risultati ottenuti, la strategia viene rivista e ottimizzata.

CARATTERISTICHE

Tipologia Obbligazionario breve termine.
Obiettivo di Investimento Il Fondo mira al graduale accrescimento del capitale investito.
Orizzonte temporale Per investimenti di almeno 3 anni.
Politica di investimento Il Fondo investe principalmente in titoli di emittenti sovrani, o garantiti da Stati sovrani, di organismi sovranazionali e di emittenti societari, appartenenti a qualsiasi categoria industriale. La durata media finanziaria (duration) del Fondo è inferiore a 3 anni e potrà subire frequenti e significative variazioni. Il Fondo può investire in qualsiasi area geografica, con un focus principale su aree non emergenti.
Proventi Accumulazione - Distribuzione
SCARICA LA SCHEDA

PERCHÉ INVESTIRE CON CHEBANCA!

CheBanca! unisce le competenze e le expertise sui mercati finanziari del Gruppo con una forte componente di innovazione digitale. Grazie al suo DNA innovativo e alla profonda conoscenza dei mercati del Gruppo Mediobanca, è ormai un punto di riferimento nella gestione del risparmio e degli investimenti dei propri clienti. Periodicamente il Comitato Investimenti, composto dagli esperti di CheBanca! e dalle migliori competenze del Gruppo Mediobanca, elabora attente ed approfondite analisi dei mercati finanziari per fornire le indicazioni in tema di asset allocation e di selezione dei prodotti.

Il Gruppo Mediobanca rappresenta una delle realtà più solide d’Europa. L’indice di solidità del Gruppo è del 14,3% (dato al 31/03/2019), in linea con le principali realtà europee e supera ampiamente la soglia richiesta della Banca Centrale Europea.

SCOPRI COME AVERLO

Per sottoscrivere Mediobanca Defensive Portfolio è necessario avere un Conto Yellow, il prodotto che ti permette, tramite il dossier titoli collegato, di comprare, vendere, gestire, custodire i tuoi strumento finanziari.
Se hai già un Conto Yellow accedi alla tua Area Clienti > nella sezione Risparmio e Investimenti > e accedi alla sezione Ricerca un fondo. Puoi cercare il fondo che ti interessa inserendo il nome o il codice ISIN.
Se non hai ancora un Conto Yellow, puoi richiederlo totalmente online.

Scopri Conto Yellow

CONTATTACI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni puoi chiamarci al numero 02.3200.4040 (per i Clienti 800.10.10.30), venire in una delle nostre Filiali oppure prenotare una chiamata per essere ricontatto da un nostro specialista:

Messaggio Pubblicitario con finalità promozionale che non costituisce un’offerta o una sollecitazione ad investire né una raccomandazione d’investimento.



Per le condizioni di Conto Yellow consulta i Fogli e i Documenti Informativi




Informazioni Importanti: Prima dell'adesione leggere le informazioni chiave per gli investitori (KIID Classe E - KIID Classe ED) e il Prospetto disponibili sul sito www.chebanca.it. L’investimento in fondi può non essere adatto a tutti i tipi di investitori e i rendimenti che ne derivano non sono garantiti; l’investitore, al momento del rimborso, potrebbe ricevere un importo inferiore rispetto a quello originariamente investito. Le fluttuazioni potrebbero risultare particolarmente evidenti nel caso di comparti caratterizzati da una maggiore volatilità ed il valore degli investimenti potrebbe diminuire improvvisamente o consistentemente. Le fluttuazioni dipendono inoltre dagli specifici fattori di rischio cui il singolo Fondo è esposto: prima di effettuare operazioni, gli investitori sono pertanto tenuti a leggere il KIID e il Prospetto. Le aliquote fiscali e la base imponibile potrebbero variare nel tempo.