Torna Su
MAAPS MAAPS

MAAPS: Il cuore della strategia

Il processo parte dall'analisi dei fattori macroeconomici e finanziari più importanti (come i trend di mercato, il ciclo economico, l’andamento degli utili, i dati di bilancio e i fattori di rischio) che viene sintetizzato in un unico indicatore per ogni Asset class.

I risultati vengono elaborati con un processo di ottimizzazione al fine di costruire un portafoglio efficiente in linea con il profilo di rischio desiderato

Lo scoring delle Asset Class

La prima fase del modello di MAAPS ha lo scopo di valutare e di classificare ogni Asset Class. Per farlo vengono considerati quattro Fattori di Investimento quantitativi, senza incorrere quindi in possibili valutazioni di natura soggettiva:

- Valutazioni: le variabili finanziarie e macroeconomiche considerate permettono di stimare la distanza del valore di mercato di un' attività finanziaria rispetto al suo valore effettivo.
- Momentum: vengono utilizzate valutazioni su trend di lungo e breve periodo
- Crescita: l'evoluzione del ciclo economico di ciascun settore permette di valutarne il potenziale di crescita.
- Rischio: si considerano i fattori di rischio e di stagionalità che caratterizza ciascun settore al fine di ottenere un’esposizione ottimale.

Le informazioni derivanti dai 4 Fattori vengono elaborate in un unico indicatore sintetico per ogni Asset Class che ingloba le diverse view sulla base di dati quantitativi.

Ottimizzazione dei portafogli

Mensilmente la strategia di portafoglio viene ottimizzata sulla base dell'aggiornamento degli indicatori delle singole asset class al fine di avere un investimento sempre adeguato al mutevole contesto di mercato.

MAAPS, nel corso del processo di ottimizzazione del portafoglio, considera principalmente due categorie di vincoli:
- vincoli di rischio\ rendimento - come la volatilità, la perdita massima o il rendimento obiettivo
- vincoli di esposizione - ad esempio l’esposizione massima in valute, in Equity o High Yield

Messaggio Pubblicitario con finalità promozionale che non costituisce un’offerta o una sollecitazione ad investire né una raccomandazione d’investimento.



Per le condizioni di Conto Yellow consulta i Fogli e i Documenti Informativi




Informazioni Importanti: Prima dell'adesione leggere le informazioni chiave per gli investitori (KIID) e il Prospetto disponibili sul sito www.chebanca.it. L’investimento in fondi può non essere adatto a tutti i tipi di investitori e i rendimenti che ne derivano non sono garantiti; l’investitore, al momento del rimborso, potrebbe ricevere un importo inferiore rispetto a quello originariamente investito. Le fluttuazioni potrebbero risultare particolarmente evidenti nel caso di comparti caratterizzati da una maggiore volatilità ed il valore degli investimenti potrebbe diminuire improvvisamente o consistentemente. Le fluttuazioni dipendono inoltre dagli specifici fattori di rischio cui il singolo Fondo è esposto: prima di effettuare operazioni, gli investitori sono pertanto tenuti a leggere il KIID e il Prospetto. Le aliquote fiscali e la base imponibile potrebbero variare nel tempo.