Torna Su
Phishing Phishing

IL PHISHING

PHISHING

Il phishing è una tecnica di frode informatica mirata a sottrarre i dati degli utenti, attraverso comunicazioni digitali fasulle (via e-mail, sms o social network, etc.) che imitano le comunicazioni ufficiali della banca e conducono in realtà a siti contraffatti o invitano a chiamare numeri non ufficiali.

Inizialmente il phishing veniva fatto soprattutto via e-mail, ma anche questa tecnica si sta evolvendo utilizzando sempre più spesso modalità di comunicazione più immediate (come Sms, Social Network, servizi di Instant Messaging, finte PEC e Call Center).

Spesso le comunicazioni simulano situazione di emergenza, così da ottenere un riscontro immediato dal parte del cliente che è quindi indotto a rilasciare informazioni riservate (credenziali di accesso ai servizi di home banking, codici temporanei (OTP), dati della carta di credito, etc.) che vengono poi utilizzate illegalmente.

Ecco qualche consiglio per riconoscere le comunicazioni digitali fasulle:
- Contengono un messaggio di richiesta di dati personali (credenziali di accesso all’home banking; numero, intestazione e scadenza della carta di credito; etc.).
- Richiedono un ricontatto urgente da parte del cliente ad un numero telefonico o ad una mail specificati nel messaggio (diversi dai contatti ufficiali disponibili sul sito istituzionale)
- Non sono personalizzate e contengono un messaggio generico di richiesta d'informazioni personali per motivi non specificati.
- Utilizzano generalmente toni intimidatori; spesso sono scritte in una forma poco corretta e contengono errori di ortografia.

Ricorda: CheBanca! non ti chiederà mai di comunicare i tuoi codici identificativi (Codice Cliente e Codice di Accesso), i codici temporanei (OTP) e i dati delle Carte verbalmente o in forma scritta.

Se ricevi una richiesta sospetta, contattaci