Torna Su
Phishing Phishing

IL PHISHING

COS’È IL PHISHING?

Per phishing si intendono le tecniche di frode informatica finalizzate a sottrarre i dati degli utenti, attraverso contatti telefonici o comunicazioni fasulle che imitano le comunicazioni ufficiali della banca e conducono in realtà a siti contraffatti o invitano a chiamare numeri non ufficiali.

Spesso le comunicazioni di phishing simulano situazioni di emergenza, così da ottenere un riscontro immediato dal parte dell’utente e indurlo a rilasciare informazioni riservate (credenziali di accesso ai servizi di home banking, dati delle carte, password, indirizzi e-mail, etc.) che vengono poi utilizzate illegalmente.

COME RICONOSCERLO?

Le tecniche di phishing sono in continua evoluzione. Inizialmente diffuse soprattutto via email, oggi ricorrono a canali di comunicazione sempre più vari e immediati: SMS, siti contraffatti, finti call center, social network, servizi di instant messaging e PEC non autentiche.

Per approfondire i nostri consigli su come individuare chiamate, SMS e siti fraudolenti, leggi la guida dedicata.



Ecco qualche altro suggerimento per riconoscere contatti e messaggi fasulli:

- contengono una richiesta di dati personali (credenziali di accesso ai servizi di home banking; numero, intestazione e scadenza della carta di credito; etc.);
- chiedono un ricontatto o un'azione urgente da parte del cliente tramite un numero, una e-mail o un sito internet specificati nel messaggio (diversi dai contatti ufficiali disponibili sul sito ufficiale della banca);
- possono utilizzare toni intimidatori e spesso sono scritti in una forma poco corretta.

COME TUTELARSI?

Questi i nostri consigli per proteggerti dai tentativi di phishing:

- ricorda che gli operatori CheBanca! non chiedono mai di comunicare, a voce o in forma scritta, Codice Cliente, Codice di accesso e il numero completo delle Carte. Inoltre, non ti chiameremo mai per chiederti di comunicarci un’OTP o un codice che hai ricevuto per SMS;
- diffida di messaggi che utilizzano toni intimidatori e invitano a fornire dati sensibili con troppa urgenza;
- non rispondere né inoltrare ad altri e-mail sospette o ricevute da indirizzi sconosciuti; abbi cura di cancellarle, senza scaricare né aprire eventuali allegati o link;
- se ricevi una richiesta o una comunicazione anomala, valutane con attenzione la fonte. In caso di dubbi, prima di rispondere, contatta il Servizio Clienti attraverso i canali ufficiali che trovi qui.

Ti ricordiamo che se hai necessità di bloccare i codici per accedere in Area Clienti e App CheBanca!, puoi contattare il Servizio Clienti al numero verde 800.10.10.30 e selezionare il tasto 5 e poi 2. Il servizio è attivo 24 ore su 24 e un operatore sarà sempre a tua disposizione.