Torna Su
Assegni Circolari Assegni Circolari

Assegni Circolari

FRODI SU ASSEGNI CIRCOLARI

Per prevenire tentativi di incasso fraudolento di assegni circolari, è necessario diffidare di soggetti - quali venditori di beni e/o servizi in particolare tramite Internet - che, con il pretesto di ricevere idonea garanzia per l’invio e/o la consegna del bene o del servizio da te acquistato, richiedono la trasmissione di copia dell’assegno recante l’importo del corrispettivo pattuito. Questo perché da tale immagine potrebbero realizzare una copia del titolo non distinguibile dall’originale e presentarla immediatamente all’incasso, pregiudicando il rimborso del titolo stesso in tuo favore. Occorre pertanto astenersi assolutamente dall’inviare a terzi immagini degli assegni ovvero dei dati essenziali degli stessi (come la numerazione).