Torna Su
Domande Frequenti Domande Frequenti

Risparmio Assicurato

INDIETRO

Come faccio ad acquistare “CheBanca! Yellow Life 3”?

Se sei un cliente CheBanca! puoi acquistare “CheBanca! Yellow Life 3” in una delle nostre filiali oppure tramite Servizio Clienti chiamando il numero 800.10.10.30

Quali sono le 3 figure coinvolte nel contratto?

Il contraente è la persona che stipula la polizza e versa il premio. Deve essere una persona fisica e deve essere maggiorenne.
L’assicurato è la persona sulla cui vita è stipulata la polizza. Deve essere una persona fisica con un’età compresa tra 18 e 90 anni e, se diverso dal contraente, deve dare il suo assenso scritto alla sottoscrizione.
Il beneficiario o i beneficiari sono designati liberamente dal contraente. Al verificarsi dell’evento (decesso dell’assicurato) acquistano il diritto a richiedere la prestazione (liquidazione del valore del prodotto e maggiorazioni caso morte previste dal contratto).

La designazione dei beneficiari da parte del contraente è libera e può essere modificata durante la vita del contratto con una comunicazione scritta o tramite testamento. Possono essere designati genericamente gli eredi legittimi, persone fisiche o giuridiche (in modo generico o anche indicandone le percentuali).

Dopo aver sottoscritto il prodotto, quanti giorni passano per l’attivazione?

Con la richiesta di una delle 3 linee di investimento e il versamento delle somme investite parte il processo di attivazione della polizza.
La data di decorrenza (attivazione) della polizza è il giovedì della settimana successiva alla data di sottoscrizione.

Qual è l’investimento minimo previsto per sottoscrivere il prodotto?

Per la versione a premio unico l’investimento minimo è di 5.000 euro. Per la versione a premio ricorrente l’investimento minimo è di 100 euro al mese. In questo caso è possibile sospendere e riattivare i versamenti in qualsiasi momento.
Il Contraente, purché l’Assicurato sia in vita, ha facoltà in qualunque momento di modificare il frazionamento del premio ovvero l’importo dello stesso, sia in aumento che in diminuzione, nel rispetto dei limiti minimi di premio indicati all’art. 1 delle Condizioni di Assicurazione. La modifica avrà effetto a partire dalla prossima ricorrenza annuale purché la richiesta scritta pervenga alla Società almeno sessanta giorni prima della ricorrenza stessa.

Sulla componente Gestione Separata quando mi viene riconosciuto il rendimento annuo certificato?

Per il cliente che sceglie il pagamento del premio unico, il capitale investito in Gestione Separata si rivaluta il 1° gennaio di ciascun anno (data di rivalutazione annuale). Per il cliente che sceglie il pagamento di premi ricorrenti, il capitale investito in Gestione Separata si rivaluta a ciascuna ricorrenza annua (data di rivalutazione annuale).

Come e quando posso cambiare linea d’investimento?

Trascorsi almeno sei mesi dalla decorrenza del contratto, il Contraente può chiedere di variare, previa richiesta scritta, l’allocazione del proprio investimento mediante operazioni di switch. Ciascuna operazione di switch è consentita a condizione che siano concluse operazioni antecedentemente disposte dal Contraente o dalla Compagnia. Non è possibile effettuare switch passando dai Fondi ad accumulo (Glife Income Bond (acc)” e “Glife Income Equity (acc)”) a quelli a distribuzione (“Glife Income Bond (distr) “e “Glife Income Equity (distr)”) e viceversa. Non sono previsti costi per le operazioni di switch.

Come faccio a richiedere il riscatto?

Il contratto riconosce un valore di riscatto (totale o parziale) qualora siano trascorsi almeno 6 mesi dalla data di decorrenza del contratto stesso presente nel Documento di Polizza.
Qualora il Contraente volesse ottenere informazioni relativamente al valore di riscatto, può rivolgersi al Servizio Clienti della Società: Genertellife - Servizio Clienti, Via Ferretto n. 1, 31021 Mogliano Veneto (TV), Telefono: 041 5939611, Fax: 041 5939720, E-mail: genertellife@genertellife-partners.it e partners@pec.genertellife.it

Gli unici modi possibili per richiedere il riscatto della polizza (totale e parziale) sono:
- contattare il Servizio Clienti;
- recarsi direttamente in Filiale

Cos'è l'opzione cedola e come posso attivarla?

In caso di scelta da parte del Contraente della tipologia di premio unico, il contratto prevede la possibilità di attivare l’opzione cedola. Il servizio è attivabile esclusivamente in fase di sottoscrizione del contratto e, una volta scelto, non può più essere disattivato. L’importo annuo della cedola, prelevato dal contratto mediante disinvestimento dalla Gestione Separata e mediante liquidazione dei dividendi dei Fondi Interni, è pari alla somma dei due seguenti importi: - rivalutazione annuale riconosciuta sull’investimento in Gestione Separata, calcolata secondo i criteri indicati nella Clausola di rivalutazione; - dividendi realizzati dai Fondi Interni “Glife Income Bond (distr) e “Glife Income Equity (distr)”.
Il pagamento è eseguito dalla Compagnia entro il primo di febbraio dell’anno successivo a quello di calcolo dei dividendi purchè non siano state richieste dal cliente operazioni di versamento aggiuntivo, riscatto parziale o switch che prevedano un giorno di valorizzazione nel mese di gennaio: in tali circostanze, il pagamento potrebbe essere posticipato fino ad un massimo di due settimane per ciascuna operazione richiesta.

Dopo quanto tempo dal mio investimento posso riscattare il prodotto?

È possibile esercitare il diritto di riscatto (totale o parziale) purché siano trascorsi almeno 6 mesi dalla decorrenza del contratto riportata nel Documento di Polizza.

Quali altre opzioni posso attivare sul prodotto?

In caso di scelta da parte del Contraente della tipologia di premio unico, il contratto prevede la possibilità di attivare l’opzione cedola. Il servizio è attivabile esclusivamente in fase di sottoscrizione del contratto e, una volta scelto, non può più essere disattivato.