Torna Su
Domande Frequenti Domande Frequenti

Ex Clienti Barclays

INDIETRO

La mia attuale filiale Barclays verrà "trasformata" in una filiale CheBanca! Se si, quando?

Progressivamente, a partire da settembre 2016, la tua filiale sarà dotata di una postazione che ti permetterà di avvicinarti al mondo dei prodotti e dei servizi di CheBanca! garantendoti comunque piena continuità operativa.

I riferimenti (telefono e email) della mia filiale saranno sempre gli stessi?

Per contattare la Filiale potrai utilizzare i precedenti numeri di telefono e fax che rimarranno invariati. L'indirizzo mail di riferimento rimarrà valido al netto del dominio che sarà "@chebanca.it".

Potrò ancora accedere all'Home Banking e Mobile APP di Barclays?

I servizi di Home Banking e l'App Mobile saranno garantiti in piena continuità con il passato. Per accedere in Home Banking ti basterà seguire i link sulla pagina web di accesso ed inserire il nuovo User Name - con la variazione dei primi 5 caratteri relativi al codice ABI (da 03051 a 03643) - e la tua password. Per l'App Mobile ti ricordiamo invece che, a partire dal 27 Agosto, dovrai scaricare la nuova "YellowUp" di CheBanca! disponibile gratuitamente sugli store.

Potrò ancora avere accesso allo storico delle mie comunicazioni e movimentazioni?

All’interno della nuova sezione dell’Home Banking sarà possibile consultare lo storico delle comunicazioni ricevute così come tutte le movimentazioni registrate, con l’unica eccezione delle quietanze del pagamento del bollo ACI e del Canone RAI. Ti consigliamo, pertanto, di archiviare e/o stampare tali quietanze prima del passaggio a CheBanca!.

Cosa devo fare per tutte le disposizioni di pagamento che oggi sono agganciate al mio conto corrente?

Operatività e disposizioni agganciante al tuo conto rimarranno valide e attive. CheBanca! si occuperà di eseguire tutte le modifiche necessarie. Pensiamo a tutto noi!
Per i bonifici in ingresso urgenti così come per i bonifici internazionali in arrivo ti informiamo che è invece necessario comunicare il nuovo IBAN (più il codice BIC "MICSITM2" ) alle controparti .

Termini e condizioni del Mutuo sottoscritto con Barclays rimarranno invariati?

Certo, le condizione economiche e contrattuali dei tuoi rapporti in essere non subiranno variazioni con il passaggio a CheBanca!.

Ho un Prestito Personale/Cessione del quinto con Barclays, cosa cambia?

Questi prodotti non verranno ceduti a CheBanca!. Continueranno, pertanto, ad essere gestiti da Barclays. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a contattare il Servizio clienti Barclays al numero verde 800205205.

Avrò sempre a disposizione il Servizio Clienti per ogni dubbio/richiesta?

Il Servizio Clienti è a tua disposizione dal Lunedì al Venerdì dalle 8 alle 19. Ti ricordiamo che a partire dal 27 Agosto 2016 dovrai fare riferimento al nuovo numero verde dedicato 800 184 994 - gratuito anche da telefono mobile - o all'indirizzo mail "clientservice@chebanca.it".

Sono un cliente registrato al Premier Club, potrò continuare ad usufruire del programma collegandomi al sito www.barclayspremierclub.it ed utilizzando le stesse credenziali?

Il programma Premier Club sarà garantito e potrai continuare ad usufruire dei servizi e delle offerte a te dedicate. Per collegarti alla nuova piattaforma CheBanca! dovrai accedere al sito premierclub.chebanca.it e resettare la password al primo accesso. Il servizio sarà attivo ed accessibile solo a partire dal 12 Settembre 2016.

I miei attuali rapporti in Barclays saranno (tutti) ceduti a CheBanca!?

Ti invitiamo a consultare la comunicazione inviata a mezzo lettera in data 18 Luglio 2016 a tutti i clienti, per verificare l'elenco dei rapporti da te sottoscritti, oggetto della cessione a CheBanca! Se non hai mai ricevuto la lettera e vuoi averne una copia puoi: rivolgerti alla tua filiale Barclays di riferimento, scaricarla nell'area Comunicazione del tuo Home Banking oppure rivolgerti al Servizio Clienti.

Il numero di Conto Corrente rimarrà lo stesso? Il mio IBAN rimarrà il medesimo?

Il tuo IBAN di riferimento subirà la sostituzione di alcuni caratteri che corrispondo al codice ABI di CheBanca! (da 03051 a 03643). Per maggiore dettaglio puoi fare riferimento alla comunicazione CheBanca! in cui ti è stato comunicato il nuovo IBAN del conto.

Quali saranno le modalità per richiedere un'altra carta prepagata/debito/credito o un nuovo PIN?

Per richiedere una nuova carta con un nuovo PIN associato dovrai rivolgerti ai canali di riferimento, come filiale o Phone Banking. In sostituzione dell'attuale carta prepagata - non più a catalogo - potrai aprire un Conto Tascabile CheBanca! e ricevere la carta prepagata direttamente a casa tua.

Potrò continuare ad operare nella mia attuale filiale Barclays di riferimento?

La tua filiale ed il relativo personale ti garantiranno piena continuità operativa in coerenza con il passato.

Potrò continuare a fare tutte le operazioni di riferimento, come ad es.effettuare bonifici, versare contanti/assegni, prelevare, effettuare cambio valuta etc.?

La tua Filiale ed il relativo personale ti garantiranno piena continuità operativa in coerenza con il passato

Orari e giorni di apertura della mia filiale rimarranno invariati?

Gli orari di apertura saranno gli stessi di sempre: dal Lunedi al Venerdì 8:20 – 13:20 e 14:30 – 16:00.

Sono ancora in possesso di un libretto di assegni Barclays, continueranno a essere validi anche dopo il passaggio a CheBanca!?

Gli assegni in tuo possesso, anche con marchio Barclays, resteranno validi ed utilizzabili. Potrai chiedere un nuovo libretto assegni una volta terminato l'attuale carnet rivolgendoti ai tuoi canali di riferimento.

Le condizioni di accesso ai mercati per il trading online rimarranno invariate?

Le condizione economiche e contrattuali dei tuoi rapporti in essere non subiranno variazioni con il passaggio a CheBanca!.

Le mie attuali condizioni sul Conto Corrente e/o Dossier Titoli rimarranno invariate?

Le condizione economiche e contrattuali dei tuoi rapporti in essere non subiranno variazioni con il passaggio a CheBanca!.

Posso aprire un Conto Corrente CheBanca! nella attuale filiale Barclays?

A seguito dell'istallazione della postazione CheBanca! nella tua filiale potrai accedere a prodotti e servizi CheBanca! . Verifica su chebanca.it tutti gli aggiornamenti.

Come saranno gestiti i miei dati/opzioni legate a privacy nel passaggio da Barclays a CheBanca!?

In concomitanza con la cessione dei rapporti contrattuali Che Banca! Spa diverrà, ai sensi del D. Lgs. 196/03 (Codice Privacy), titolare del trattamento dei tuoi dati personali che continueranno ad essere gestiti in conformità e nel pieno rispetto delle normative vigenti sul tema. Ai sensi dell’art. 13 Codice Privacy verrà fornita la necessaria Informativa mediante pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e, contenstualmente alla prima operazione effettuata a partire dal 27 Agosto, mediante richiesta di sottoscrizione del modello di adesione CheBanca!. Per maggiori informazioni fai riferimento alla comunicazione ricevuta o al sito internet www.chebanca.it.

I livelli di protezione dei miei depositi/investimenti rimarranno gli attuali?

Con la cessione dei rapporti a CheBanca!, i sistemi di garanzia dei depositi e di indennizzo degli investitori saranno quelli previsti, rispettivamente, dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e dal Fondo Nazionale di Garanzia cui CheBanca! aderisce. Il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi interviene nei casi di liquidazione coatta amministrativa e amministrazione straordinaria della banca, tutelando ciascun depositante fino all'importo complessivo di 100.000 euro (fatte salve specifiche ipotesi in cui tale limite non si applica) per ente creditizio, per crediti relativi ai fondi acquisiti dalle banche con obbligo di restituzione, in euro e in valuta, sotto forma di depositi o sotto altra forma, nonché agli assegni circolari e ai titoli ad essi assimilabili. Le fattispecie escluse da tale tutela sono indicate all'art. 30 dello Statuto del Fondo Interbancario, disponibile all'indirizzo www.fitd.it. Sono espressamente esclusi dal bail-in i depositi bancari di importo fino a 100.000 euro. Il Fondo Nazionale di Garanzia interviene nei casi di liquidazione coatta amministrativa, fallimento o concordato preventivo della banca, indennizzando gli investitori, al ricorrere di determinati requisiti di eleggibilità, fino all'importo di 20.000 euro, per i crediti derivanti dalla prestazione dei servizi di investimento e del servizio accessorio di custodia e amministrazione degli strumenti finanziari. I soggetti esclusi dall'indennizzo sono indicati all'articolo 28 dello Statuto del Fondo medesimo, disponibile all'indirizzo www.fondonazionaledigaranzia.it. Con esclusivo riferimento ai clienti che intrattengono con la banca anche servizi di investimento, ti informiamo inoltre che, con la cessione del ramo d’azienda, non saranno più applicabili le regole FCA Client Money rules e le FSA Client Asset Sourcebook emanate dalla Financial Conduct Authority (FCA) e applicabili ai servizi svolti dalla succursale italiana di Barclays in qualità di banca inglese sottoposta alla vigilanza della suddetta autorità. Conseguentemente, tutte le norme riferibili alla suddetta regolamentazione e contenute nella documentazione contrattuale, nonché quelle di volta in volta comunicate alla clientela, dovranno intendersi come non più applicabili dalla data di avvenuta cessione. A decorrere da tale data, la detenzione di somme di denaro e strumenti finanziari nell’ambito dello svolgimento dei servizi di investimento verrà regolata in via esclusiva dalle norme di diritto italiano applicabili a CheBanca! e, in particolare, dal testo Unico della Finanza e dal regolamento Intermediari della Consob.

Ho una carta di debito/credito. Cambierà il mio PIN?

Il PIN della tua carta rimarrà valido e utilizzabile in continuità con il passato.