Torna Su
Domande Frequenti Domande Frequenti

Conto Tascabile

INDIETRO

Come posso utilizzare il Conto Tascabile?

Puoi utilizzare il Conto Tascabile per effettuare e ricevere bonifici, domiciliare utenze, ricaricare i telefoni cellulari, effettuare acquisti e prelievi di contante in tutto il mondo e acquisti su internet, via telefono ovunque nei milioni di esercizi commerciali che espongono i marchi Bancomat, PagoBancomat e Mastercard.
Si possono effettuare acquisti fino al massimo del limite di credito attribuito e prelevare contante entro il limite previsto per operazione e per ogni circuito.

Posso cointestare il Conto Tascabile?

No, il Conto Tascabile può avere un solo intestatario.

Posso avere più di un Conto Tascabile?

Si, è possibile sottoscrivere fino a 5 conti.

Quanto costa il Conto Tascabile?

Il Conto Tascabile ha un canone di 1 euro al mese e tutte le operazioni sono gratuite, ad eccezione del prelievo di denaro contante in valuta diversa dall’euro, il cui costo è di 3 euro ad operazione.

Come posso prelevare tramite gli sportelli automatici ATM?

E’ possibile effettuare prelievi tramite gli sportelli ATM utilizzando in alternativa il circuito Bancomat se ci si trova in Italia oppure il circuito Mastercard sia in Italia che nel resto del mondo.
E’ sufficiente inserire la carta nell’apposita fessura dell’ATM, selezionare l’operazione di prelievo e l’importo che si vuole prelevare e digitare il codice PIN della carta.
E’ importante ricordare che con entrambi i circuiti il limite di prelievo è di 500 euro al giorno e di 3.000 euro al mese.

Come faccio a chiedere il rimborso in caso di utilizzo fraudolento?

E’ sufficiente seguire queste semplici indicazioni:
› blocca il Conto Tascabile. È possibile farlo recandosi in una delle filiali CheBanca! o chiamando il Servizio Clienti al numero verde 800.10.10.30 dall’Italia (+39. 02.32.00.41.41 dall’estero) disponibile 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno
› presenta la denuncia all’Autorità Giudiziaria o di Polizia
› nei successivi due giorni lavorativi, conferma l’avvenuta segnalazione di blocco a CheBanca! inviando la copia della denuncia presentata all’Autorità Giudiziaria o di Polizia e indicando il numero di blocco

Posso ricevere bonifici dall'estero?

Sì, sui conti CheBanca! è possibile ricevere l'accredito di bonifici in euro provenienti da banche estere. La banca estera ordinante, in aggiunta alle coordinate IBAN del tuo conto CheBanca!, ti chiederà di inserire anche il nostro codice BIC (MICSITM1XXX) o il nostro codice Swift (CIPBITMMXXX). Ti consigliamo, pertanto, di tenerli sempre a portata di mano.

Quali sono le principali caratteristiche del Conto Tascabile?

Prevede un costo mensile di solo 1 euro al mese con operazioni gratuite, assenza di costi di bollo e SMS di conferma ad ogni utilizzo della carta, inoltre protegge completamente il titolare contro i rischi legati alla carta a seguito di furto, rapina e smarrimento, nonchè clonazione e contraffazione della carta.

Come posso effettuare i pagamenti via Internet?

Per effettuare i pagamenti via internet con la carta ricaricabile generalmente bisogna inserire il titolare della carta, il numero a 16 cifre, la data di scadenza e il codice di sicurezza CVV2 presente sul retro della carta.

Si può richiedere l’accredito dello stipendio o della pensione sul Conto Tascabile?

Si, è sufficiente collegarsi al sito internet www.chebanca.it, accedere all’Area Riservata e procedere seguendo le istruzioni presenti sul sito.

Come posso effettuare i pagamenti nei negozi?

È un'operazione molto semplice alla quale si deve prestare molta attenzione: si deve consegnare e seguire personalmente le operazioni di pagamento effettuate con la carta che verrà passata nell'apposito lettore POS. Nel caso di transazione effettuata tramite il circuito internazionale MasterCard, è importante controllare la ricevuta e firmarla, trattenendo la copia rilasciata.
La firma deve corrispondere a quella presente sul retro della carta. Nel caso di transazione effettuata su circuito PagoBancomat, al posto della firma, è richiesta la digitazione del PIN.

Si possono effettuare le ricariche telefoniche?

Si, è sufficiente collegarsi al sito internet www.chebanca.it, accedere all’Area Riservata e procedere seguendo le istruzioni presenti sul sito.

Si possono domiciliare le utenze?

Si, è sufficiente collegarsi al sito internet www.chebanca.it, accedere all’Area Riservata e procedere seguendo le istruzioni presenti sul sito.