Torna Su
Domande Frequenti Domande Frequenti

Conto Corrente

INDIETRO

Qual è la differenza tra saldo contabile e saldo disponibile?

Il saldo contabile è il risultato della somma algebrica delle operazioni registrate sul conto fino a un certo momento, il saldo disponibile è quello che può essere effettivamente utilizzato. Può accadere che siano diversi perché il saldo disponibile, a differenza del saldo contabile tiene conto della disponibilità di operazioni contabilizzate e di operazioni sul conto per le quali si è assunto l'impegno ma che non sono state ancora contabilizzate.

Se perdo o mi rubano la Carta di Credito o la Carta di Debito come devo comportarmi?

E’ sufficiente chiamare immediatamente il Servizio Clienti e richiedere il blocco della carta. Il servizio di blocco è gratuito ed è operativo 24 ore su 24 al numero 800.10.10.30. Per problemi all'estero puoi contattare il numero a pagamento +39 02.32.00.41.41 dall’estero.
Puoi bloccare le carte anche dalla tua Area Clienti e dall'app CheBanca!: accedi al tuo conto, seleziona l'icona "blocco carta", e prosegui per confermare il blocco.

Un cliente può essere titolare di più carte di credito della Banca?

No, ogni cliente può essere titolare di una sola carta di credito della Banca anche se intestatario di più conti correnti.

Su quali circuiti può operare la carta di credito?

La Carta di Credito è emessa sul circuito internazionale Mastercard; può pertanto essere utilizzata per effettuare pagamenti e prelievi in tutto il mondo e per gli acquisti su Internet.

Chiunque può richiedere la carta di credito?

Sì, ma la sua concessione è subordinata all’esito positivo dell’istruttoria posta in essere dalla Banca.

Qual è il limite di prelievo giornaliero della Carta di Debito?

Con la Carta di Debito è possibile prelevare tramite gli sportelli automatici ATM fino a 500 Euro al giorno sia sul circuito nazionale (Bancomat) sia sul circuito internazionale (Cirrus-Maestro)

Come e dove posso usare la mia Carta di Debito all'estero?

Presso tutti gli sportelli automatici che espongono il logo Maestro è possibile prelevare valuta locale digitando lo stesso codice segreto utilizzato per i prelievi sul circuito Bancomat in Italia.

Dopo quanti giorni viene accreditato un bonifico in entrata e addebitato un bonifico in uscita?

Il bonifico in uscita viene addebitato con valuta pari alla data indicata dall'ordinante, senza nessun giorno di valuta aggiuntivo, se quest'ultimo non indica nessuna data viene addebitato il giorno effettivo di esecuzione dell'ordine. Il bonifico in entrata è accreditato con valuta pari a quella riconosciuta dalla banca ordinante a CheBanca! e sarà disponibile alla stessa data di valuta dell'accredito.

Posso ricaricare il mio telefono cellulare utilizzando la carta di Debito?

Sì, con la tua Carta di Debito puoi ricaricare i cellulari TIM, Vodafone, Wind e 3 presso gli ATM delle banche abilitate al servizio. L'operazione non comporta costi aggiuntivi oltre l’importo della ricarica.

Cos'è il PIN della Carta di Credito?

Il PIN, Personal Identification Number, è un codice di quattro cifre che consente di ritirare contante in valuta locale presso gli sportelli automatici (ATM) in Italia e nel mondo laddove sia esposto il logo Mastercard. Il PIN è inviato in una busta sigillata qualche giorno dopo la richiesta della Carta. Per motivi di sicurezza non deve essere comunicato a nessuno e non deve essere conservato insieme alla carta.

Quando ricevo la Carta di Credito e la Carta di Debito posso utilizzarle immediatamente?

Per motivi di sicurezza, la Carta di Credito e la Carta di Debito che ricevi direttamente a casa sono inattive. Puoi attivarle tramite: - Internet: collegandoti al sito www.chebanca.it e accedendo alla tua area riservata - Servizio Clienti: chiamando il Numero Verde 800.10.10.30 dall’Italia (+39.02.32.00.41.41 dall’estero) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 22.00 ed il sabato dalle 8.30 alle 14.00 - Filiale: recandoti in una delle filiali CheBanca!

La Carta di Debito ha un costo?

No. La Carta di Debito è completamente gratuita.

Cosa sono le domiciliazioni bancarie?

Le domiciliazioni bancarie o RID (Rapporti Interbancari Diretti) sono un servizio che la banca offre a chi ha dei pagamenti continui e duraturi nel tempo, come per esempio quelli relativi alle utenze domestiche o a pagamenti rateali. La sottoscrizione del servizio RID per effettuare i pagamenti consente l’addebito diretto sul conto corrente evitando al cliente di recarsi in banca o in posta per effettuare i relativi versamenti.

Il saldo del mio conto è attivo però la Carta di Debito non mi permette di prelevare/pagare con risposta del terminale "plafond esaurito". Cosa posso fare?

La Carta di Debito ha plafond di utilizzo diversificati per tipologia di utilizzo come specificato sul contratto di adesione; rappresentano il limite massimo giornaliero e mensile spendibile per funzionalità. Se esauriti, si ripristinano in modo automatico rispettivamente il giorno dopo e il primo giorno del mese successivo.

Se non ho disponibilità sul Conto Corrente posso comunque utilizzare la Carta di Debito?

No, in quanto è contrattualmente previsto che la Carta di Debito operi solo su disponibilità in Conto Corrente.

Posso versare assegni esteri sul Conto Corrente?

No, è possibile versare solo assegni emessi da banche Italiane.

L'utilizzo della Carta di Debito comporta sempre la digitazione del PIN?

No, infatti, qualora si effettui una transazione sul circuito Maestro talvolta può essere richiesto di firmare la ricevuta di pagamento, così come avviene nel caso delle carte di credito. Inoltre non è richiesto di digitare il codice segreto nel caso di pagamento ai caselli autostradali abilitati ai pagamenti Fast Pay.

Quanto costano i prelievi effettuati con la carta di Debito?

I prelievi effettuati con la carta di Debito sono sempre gratuiti presso tutti gli ATM, compresi gli sportelli Postamat.

Posso cointestare il Conto Corrente?

Certo, il Conto Corrente può avere 2 cointestatari.

Per aprire un Conto Titoli occorre avere un Conto Corrente?

No, il Conto Titoli è collegato ad un Conto Liquidità dotato di un proprio IBAN, diverso dal Conto Corrente, sul quale vengono regolate tutte le operazioni di compravendita titoli.
Le somme disponibili sul Conto Liquidità possono essere trasferite verso gli altri conti CheBanca! (Conto Corrente, Conto Tascabile e Conto Deposito) a te intestati in tempo reale e con pari valuta.

Posso ricevere bonifici dall'estero?

Sì, sui conti CheBanca! è possibile ricevere l'accredito di bonifici in euro provenienti da banche estere. La banca estera ordinante, in aggiunta alle coordinate IBAN del tuo conto CheBanca!, ti chiederà di inserire anche il codice BIC di CheBanca! (MICSITM1XXX) ed il codice BIC della banca tramite di CheBanca!, ovvero Istituto Centrale Banche Popolari (CIPBITMMXXX). Ti consigliamo, pertanto, di tenerli sempre a portata di mano.