Diventa Cliente

Mutuo Rata Protetta

 

È la soluzione che può darti i vantaggi di un tasso variabile, limitando i possibili aumenti dell’importo della rata. La rata è determinata ogni dodici mesi sulla base del tasso di volta in volta in vigore, come definito contrattualmente.

Mutuo Rata Protetta per i tuoi progetti

Perché sceglierlo?

 

  • Se il tasso diminuisce, la rata resta invariata e potrai rimborsare più velocemente il tuo Mutuo.

  • Se il tasso aumenta, l'aumento della tua rata è limitato, al massimo, all’indice Istat del costo della vita rilevato. In questo caso, la durata del mutuo potrebbe aumentare con le modalità previste contrattualmente.

  • Ricorda: la durata massima delle richieste di Mutuo è di 30 anni e in caso di aumento dei tassi può aumentare sino ad un massimo di altri 10 anni. Allo scadere del 10° anno aggiuntivo rispetto alla durata iniziale pattuita, l’eventuale capitale residuo sarà restituito in ulteriori 5 anni, secondo un nuovo piano di ammortamento a tasso variabile, secondo il tasso in vigore, e con rate mensili di capitale e interessi senza protezione dai possibili aumenti dell’importo della rata.
Calcola la rata Prenota una chiamata

Mutuo Rata Protetta per i tuoi progetti


Puoi scegliere questa tipologia di Mutuo per realizzare il progetto che ti sta più a cuore, ottenendo una soluzione su misura per te.

Mutuo Rata Protetta per acquistare casa

Per l’acquisto della casa dei tuoi sogni


Il Mutuo giusto per l’Acquisto della tua prima casa, di una nuova casa più adatta alle tue esigenze o dell’ufficio ideale per la tua attività. Puoi anche richiedere anche la soluzione Acquisto e Ristrutturazione.

Mutuo Rata Protetta per ristrutturare casa

Per rendere la tua casa ancora più tua


Il Mutuo Ristrutturazione è pensato per aiutarti a rinnovare casa, rendendola più bella, più funzionale o più ecologica. Se ne sai comprando una nuova, puoi anche scegliere la soluzione Acquisto e Ristrutturazione.

Mutuo Rata Protetta con la Surroga CheBanca!

Per cambiare le condizioni del tuo Mutuo attuale


Con la Surroga puoi trasferire il tuo Mutuo in CheBanca!, cambiando il tipo di tasso o la durata del piano di rimborso, senza spese aggiuntive. In alternativa puoi scegliere la soluzione Rifinanziamento per avere anche nuova liquidità.

Mutuo Rata Protetta per Liquidità o Rifinanziamento

Per sostenere tutti i tuoi progetti


Se hai una prima casa, puoi richiedere un Mutuo Liquidità per finanziare i tuoi progetti, senza specificare una finalità precisa. Puoi anche trasferire il tuo Mutuo in CheBanca! e avere nuova liquidità con il Mutuo Rifinanziamento.

Mutuo Rata Protetta per Consolidamento debiti

Per semplificare la gestione delle tue rate


Se hai più rate da gestire, con il Mutuo Consolido puoi accorparle in un’unica rata mensile d’importo inferiore, con un periodo di ammortamento più lungo e tasso d’interesse uguale (se non ridotto).

Cosa fare prima di richiedere un Mutuo


Ecco alcune semplici indicazioni per richiedere il Mutuo giusto per te:

Primo passo: pianifica nel medio-lungo termine

1. Pianificazione

Secondo passo: scegli il mutuo più adatto

2. Scelta

Terzo passo: richiedi il tuo mutuo al telefono o in Filiale

3. Richiesta

Quarto passo: prepara tutta la documentazione

4. Documentazione



Definisci l'importo


Definisci un'idea dell'importo che puoi ottenere, in base alla stima del tuo reddito in una prospettiva di medio-lungo termine, al valore dell'immobile che vuoi acquistare e alle garanzie che puoi offrire.

Confronta le proposte


Determinato l'importo che ti occorre, puoi calcolare online contemporaneamente le rate di tutti Mutui CheBanca! così da poterle confrontarle per scegliere quella più adatta per te.

Contatta i nostri specialisti Mutui


Quando hai trovato il Mutuo giusto per te, puoi procedere con la richiesta prenotando una chiamata con un nostro specialista oppure recandoti in una delle nostre Filiali.

Raccogli la documentazione


Assicurati di avere con te documento di identità e codice fiscale. Raccogli inoltre i documenti che, al telefono o in Filiale, ti abbiamo indicato essere utili da presentare insieme alla tua richiesta di Mutuo, soprattutto i documenti che attestano il tuo reddito.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le “Informazioni generali sul credito immobiliare offerto a consumatori” e per le varie tipologie di mutuo clicca qui. La Guida della Banca d'Italia "Comprare una casa con il mutuo ipotecario" è disponibile da qui.